Viviani via dal Giro: "Così è inutile"

Il campione d'Italia alza bandiera bianca.

Elia Viviani alza bandiera bianca. Il campione d'Italia fa fiasco anche all'undicesima tappa del Giro d'Italia e decide di dire basta: "Probabilmente una vittoria oggi poteva cambiare le cose. Il mio giro finisce oggi perchè non ci sono".

"Devo staccare la spina e cercare di ritrovare la serenità che mi manca e preparare la seconda parte di stagione che sarà fondamentale. Inutile continuare così, a ricercare qualcosa che non arriva. Non sono sereno. Alla partenza sono felicissimo, poi però qualcosa non funziona. Il mio Giro finisce oggi, devo staccare con la testa e recuperare serenità ed energie mentali. Cercherò di ritrovare la potenza che avevo prima di arrivare qua e che ho mostrato nelle prime tappe. Penso che la condizione ci sia: ho fatto tre secondi posti e un primo, poi declassato. Può essere che mi manchi un po' di esplosività, ma non la forma. Mi dispiace, sarebbe stato bello vincere a Novi Ligure ed arrivarci con la maglia ciclamino. Sono deluso più che arrabbiato, ma è normale quando non raggiungi gli obiettivi".

viviani

ARTICOLI CORRELATI:

Démare ha vinto la Milano-Torino
Démare ha vinto la Milano-Torino
Izagirre trionfa al Grande Trittico Lombardo
Izagirre trionfa al Grande Trittico Lombardo
Sospiro di sollievo per Vincenzo Nibali
Sospiro di sollievo per Vincenzo Nibali
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa