Giro: Peter Sagan illumina una giornata buia

Il fuoriclasse vince la tappa: "Ho dato spettacolo" sottolinea.

Al Giro d’Italia Peter Sagan illumina una giornata buia, fatta di ritiri (due squadre sono tornate a casa) e di preoccupazione. Il fuoriclasse della Bora – Hansgrohe ha vinto per distacco la decima tappa, la Lanciano – Tortoreto di 177 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Brandon McNulty (UAE Team Emirates) e la Maglia Rosa João Almeida (Deceuninck – Quick – Step), che rafforza il primato nella generale.

"Ho vinto con il mio stile, facendo spettacolo – ha detto lo slovacco – Siamo stati tutto il giorno in fuga. Avevo una buona gamba, dopo essere rimasto da solo in salita ho cercato di prestare attenzione nel tratto in discesa e poi sono andato a tutta nei chilometri finali. Sono veramente contento di questo successo, finalmente ho trovato la vittoria dopo tanto tempo!".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFilippo Ganna fissa il nuovo obiettivo
Filippo Ganna fissa il nuovo obiettivo
©Getty ImagesStrade Bianche: annunciati i campioni che parteciperanno
Strade Bianche: annunciati i campioni che parteciperanno
©Getty ImagesBauke Mollema ha vinto il trofeo Laigueglia
Bauke Mollema ha vinto il trofeo Laigueglia
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto