Filippo Ganna non si pone più limiti

Il talentuoso piemontese mette nel mirino il record dell'ora. "Lo tenterei a livello del mare" fa sapere.

Filippo Ganna, grande protagonista al Giro d’Italia, ha le idee chiare anche riguardo alla possibilità di dare l’assalto al record dell’ora. “Ci penseremo al momento giusto – racconta alla Gazzetta dello Sport -. Ma di sicuro lo tenterei a livello del mare, non in altura”.

“Eh, mi piacerebbe vincere il Giro d’Italia – ammette il talentuoso piemontese -. Perché no. C'è già quello di Luigi Ganna all'inizio. Ripetere quel cognome alla fine sarebbe bello. Nel 2020 ero al debutto. Non sapevo cosa aspettarmi, magari di fare 10 giorni e ritirarmi”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
La Tirreno-Adriatico stuzzica Tadej Pogacar
©Getty ImagesMathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
Mathieu van der Poel ha vinto la Strade Bianche
©Getty ImagesStrade Bianche donne a Chantal van Den Broek-Blaak
Strade Bianche donne a Chantal van Den Broek-Blaak
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle