Diego Ulissi dà i numeri dopo la vittoria

Con la sua genuina esultanza il trentunenne ciclista toscano ha ricordato a tutti che ha vinto ben otto tappe del Giro in carriera.

16 Ottobre 2020

Diego Ulissi si impone per la seconda volta al Giro d’Italia 2020 con una perfetta volata finale che ha deciso la 13esima tappa (Cervia-Monselice, 192km): al momento della premiazione ha ricordato a tutti che sono ben otto le tappe che vinto in carriera nella Corsa Rosa, due quest'anno.

La UAE Team Emirates ha lavorato egregiamente per permettere al suo capitano di essere posizionato al meglio nel finale e guadagnare la sua 8^ vittoria in carriera alla Corsa Rosa, che segna il 32esimo successo stagionale per il team. Valerio Conti ha dettato il ritmo nell’ultima dura salita (2k chilometri al 9,9%) a solo 17km dal traguardo, obbligano agli straordinari due ruote veloci come Aranud Demare (Goupama-FDJ) e Peter Sagan (Bora-Hansgrohe). Nel ristretto gruppo finale è stato poi Branond McNulty a guidare Ulissi fino agli ultimi 200 metri dove Diego è stato il più veloce di tutti lasciandosi alle spalle la Maglia Rosa Joao Almeida (Deceuninck Quick step).

"Abbiamo fatto un grandissimo lavoro sulla salita finale per staccare i velocisti e arrivare in un gruppo ristretto – ha detto Ulissi -. Sapevamo che se ci fossimo riusciti saremo poi stati competitivi in un eventuale arrivo allo sprint. Devo ringraziare tutta la squadra che si è mossa ancora una volta alla grande: prima con Conti e poi con un grandissimo McNulty che nel finale è stato grandioso a lanciarmi in volata. Da quando abbiamo riiniziato la stagione sto andando molto forte a sono troppo felice per aver conquistato due tappe, che si sommano alle altre sei”.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVincenzo Nibali confessa il suo ultimo grande obiettivo
Vincenzo Nibali confessa il suo ultimo grande obiettivo
©Getty ImagesVincenzo Nibali mette Valentino Rossi e Tony Cairoli tra i super-campioni
Vincenzo Nibali mette Valentino Rossi e Tony Cairoli tra i super-campioni
©Getty ImagesStorico record per Mark Cavendish
Storico record per Mark Cavendish
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto