Zinedine Zidane spaventa Mourinho

"Presto tornerò ad allenare" ha anticipato l'ex tecnico del Real Madrid: il portoghese non può più sbagliare al Manchester United.

10 Settembre 2018

Dopo i rumors della stampa inglese, ecco l’anticipazione. La pausa di riflessione di Zinedine Zidane, dimessosi lo scorso 31 maggio dalla panchina del Real Madrid, sta per finire: Zizou è pronto per tornare in panchina.

Ad annunciarlo è lo stesso tecnico francese, in un’intervista a “TVE”: “Presto tornerò ad allenare, perché è ciò che mi piace e perché stare nel calcio è ciò che ho fatto per tutta la mia vita”.

Poche parole, quelle del tecnico che ha vinto le ultime tre edizioni della Champions League, ma chiarissime, e sufficienti per mettere ulteriore pressione alla panchina del Manchester United di José Mourinho. Zidane sembra infatti essere il favorito per sostituire il portoghese, protagonista di un brutto avvio di stagione alla guida dei Red Devils. E del resto è questa l’unica panchina tremolante di una big d’Europa...

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesCalciomercato Fiorentina, la spina Dusan Vlahovic
Calciomercato Fiorentina, la spina Dusan Vlahovic
©Getty ImagesLorenzo Lucca, i club di A sondano il terreno
Lorenzo Lucca, i club di A sondano il terreno
©Getty ImagesFiorentina, Antognoni lascia una porta socchiusa
Fiorentina, Antognoni lascia una porta socchiusa
©Getty ImagesNon c'è solo il Real Madrid su Kylian Mbappé
Non c'è solo il Real Madrid su Kylian Mbappé
©Getty ImagesInter, si complica un'idea per il dopo Handanovic
Inter, si complica un'idea per il dopo Handanovic
©Getty ImagesNiang brinda a Bordeaux e prova a rilanciarsi
Niang brinda a Bordeaux e prova a rilanciarsi
 
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto