Zaza: "Grazie, Toro"

Le prime parole dell'attaccante lucano dopo il trasferimento in granata. Cairo: "Costruito un attacco di altissimo livello".

Mentre il presidente della Sampdoria Ferrero spara a zero contro l’agente del giocatore, Simone Zaza sprizza felicità per il ritorno in Italia, con la maglia del Torino. I granata hanno messo a segno il colpo più importante dell’ultimo giorno di mercato che, unito alla conferma di Belotti, consegna a Mazzarri una coppia da Nazionale.

"Sono molto felice, ringrazio il presidente Cairo e il Toro perché mi hanno permesso di coronare il sogno di tornare in Italia – le prime parole di Zaza, diventato granata con la formula del prestito con obbligo di riscatto - Era ciò che volevo. Ora la mia priorità è quella di raggiungere i nuovi compagni e mettermi subito al lavoro per dare il mio contributo alla squadra". 

Pienamente soddisfatto anche il presidente Cairo, che poche ore prima aveva chiuso l’acquisto di Soriano e che ha commentato così l'arrivo dell'ex juventino: “Zaza è uno dei più talentuosi attaccanti italiani dell'ultima generazione, un calciatore generoso e di grande temperamento, non a caso definito per le sue caratteristiche 'uno da Toro'. Il suo innesto rafforza ulteriormente un reparto offensivo che era già di altissimo livello: in dote, oltre alle sue riconosciute qualità tecniche e fisiche, porta l'entusiasmo di chi ha scelto e voluto il Toro per tornare in Italia e ritagliarsi un ruolo da grande protagonista. In granata trovera' tutte le condizioni per evidenziare le sue potenzialità”.

Zaza

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, due big con le valigie
Inter, due big con le valigie
Juventus, Griezmann erede di CR7
Juventus, Griezmann erede di CR7
Come risparmiare utilizzando i codici sconto e coupon?
Come risparmiare utilizzando i codici sconto e coupon?
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa