Ufficiale, Maurizio Costanzo ingaggiato dalla Roma

Lo storico giornalista Mediaset, tifoso giallorosso, è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione.

10 Giugno 2021

Lo storico giornalista Mediaset, tifoso giallorosso, è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione.

Maurizio Costanzo è il nuovo responsabile per le strategie di comunicazione della Roma. In una nota è lo stesso storico giornalista Mediaset a confermare l'ingaggio da parte del club giallorosso, di cui fa il tifo: "Ho firmato un accordo con l' AS Roma come responsabile di strategie della comunicazione. Darò il mio contributo per spiegare bene Roma e i romani e per cercare di ricostruire il clima di amore con i tifosi verso la Roma". 

"È bello fare di una passione una professione. La prima cosa che farò è stringere bene i rapporti tra Mourinho e la città.  Voglio lavorare molto sui tifosi: mi piacerebbe ad esempio trovare il tifoso più antico, più anziano della Roma. Io sono romano,... `mejo ´a Roma".

©Screenshot tratto da Youtube

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
Euro2020: impresa Croazia, Inghilterra ok
©Getty ImagesEuro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
Euro2020, gli austriaci ci spiegano perché ci elimineranno
©Getty ImagesEuro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
Euro2020, su Wembley la Merkel concorda con Draghi
©Getty ImagesEuro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
Euro2020, due inglesi isolati dopo il 'caso' Gilmour
©Getty ImagesEuro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
Euro2020, Mazzarri tesse le lodi di Mancini
©Getty ImagesEuro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle