Trezeguet preferisce la Turchia

Il centrocampista della Nazionale egiziana snobba l'interesse di Inter e Parma: "Voglio giocare nel Galatasaray".

Le sue prestazioni hanno rappresentato una delle poche note positive della fallimentare esperienza a Russia 2018 dell’Egitto, unica squadra che ha chiuso la fase a gironi a 0 punti insieme a Panama. Con un Salah a mezzo servizio, nella squadra di Cuper si è messo in mostra Mahmoud Hassan, meglio noto con il nome d’arte di "Trezeguet". Su di lui si erano posate le attenzioni dell’Inter e del Parma, pronte a fare un’operazione in sinergia, con i nerazzurri a definirne l’acquisto e gli emiliani pronti ad accogliere in prestito il centrocampista offensivo del Kasimpasa. L’ipotesi è però sfumata sul nascere, perché lo stesso giocatore ha cortesemente rifiutato la corte dei club italiani per continuare a giocare in Turchia, nelle fila del Galatasaray campione nazionale, pronto a fargli firmare un quadriennale da due milioni netti. 

"Non ho detto a nessuno che sarei andato all'Inter. Ho confermato che l'Inter ha fatto un'offerta, ma io aspetto il Galatasaray. Voglio giocare in Champions, ecco perché preferisco il 'Gala'" ha dichiarato Trezeguet a 'Turksvoetbal.net', evidentemente bocciando l'idea dei nerazzurri, che la Champions la giocano, di girarlo in prestito al Parma.

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, c'è l'accordo con Kean
Juventus, c'è l'accordo con Kean
Genoa, ufficiali Pjaca e Zappacosta
Genoa, ufficiali Pjaca e Zappacosta
Roma, nel mirino anche Torreira
Roma, nel mirino anche Torreira
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa