Torino, Vagnati fa il punto sul mercato

Il nuovo direttore sportivo del club granata ha parlato in conferenza stampa.

Pochi giorni dopo la presentazione ufficiale, il nuovo direttore sportivo del Torino, Davide Vagnati, ha parlato in conferenza stampa delle prospettive future dei granata.

Fra i temi affrontati quello relativo al prossimo mercato, che secondo Vagnati risentirà inevitabilmente della crisi globale. "Molto dipenderà anche da accordi con i broadcaster e sponsor - ha dichiarato -, abbiamo la fortuna di avere un presidente importante che ha una solidità economica importante, non tutti ce l'hanno. Il mercato sarà comunque rallentato, dobbiamo aspettare per capire cosa succederà".

Non è mancata una domanda sul futuro dei due attaccanti Andrea Belotti e Simone Zaza, da tempo al centro di voci di mercato. Vagnati ha preferito non sbilanciarsi e ha dichiarato: "Prima di pensare al mercato, ribadisco che bisognerà prima pensare a quello che i giocatori potranno dare nelle prossime partite, dobbiamo concentrarci su questo”.

Una riflessione però è stata dedicata ai calciatori granata attualmente in prestito in altri club. "Già prima di venire qui avevo studiato tutti i ragazzi che sono fuori, gli 8 della B e i 3 all’estero, oltre a chi è in C - ha detto Vagnati -. Vedremo come finirà il campionato, li ho assolutamente tutti a mente. Sono abituato prima a dire le cose ai diretti interessati".

ontinua su: https://www.toro.it/toro/primo-piano/torino-vagnati-conferenza-26-maggio-2020/1146779
Belotti e Zaza

ARTICOLI CORRELATI:

Juventus, c'è l'accordo con Kean
Juventus, c'è l'accordo con Kean
Genoa, ufficiali Pjaca e Zappacosta
Genoa, ufficiali Pjaca e Zappacosta
Roma, nel mirino anche Torreira
Roma, nel mirino anche Torreira
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa