Spal, Mattioli sta perdendo la pazienza

Il patron punzecchia Semplici. Intanto è imminente l'addio di Schiattarella.

22 Gennaio 2018

Il presidente della Spal Walter Mattioli non le ha mandate a dire dopo il pareggio a Udine: "Sono rimasto male per come abbiamo interpretato il primo tempo, si sono visti errori nonostante il cambio di alcuni giocatori. Poi ho visto un grandissimo secondo tempo nel quale abbiamo giocato una partita alla pari se non superiore rispetto all’Udinese. Stiamo facendo una campagna acquisti importantissima e mi sono fatto anche un cattivo pensiero dopo il primo tempo credendo di dover metter mano a qualche altro personaggio oltre ai giocatori…", è la punzecchiatura rivolta a mister Semplici.

La classifica peggiora: "Sappiamo quanto è difficile raggiungere il nostro traguardo, il Crotone che fa tre gol al Verona è un brutto segnale. Everton sistema il centrocampo e probabilmente arriverà un altro difensore, faremo altro in caso di ulteriori uscite".

Tra queste, quella di Schiattarella, vicinissimo alla Cremonese. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport i grigiorossi hanno proposto al giocatore un contratto fino al 2020. Quasi tutto fatto intanto per Mora allo Spezia.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCalciomercato Fiorentina: al lavoro per due big sulle fasce
Calciomercato Fiorentina: al lavoro per due big sulle fasce
©Getty ImagesVicenza, tutto fatto con Agazzi
Vicenza, tutto fatto con Agazzi
©Getty ImagesVicenza, tutto fatto con Agazzi
Vicenza, tutto fatto con Agazzi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto