Simeone verso il Sassuolo: ecco a quali condizioni

La Fiorentina sembra disposta a lasciar partire il centravanti argentino, ma ha delle richieste ben precise.

Uno dei simboli della Fiorentina degli ultimi anni è pronto a salutare la società viola sotto la nuova gestione di Rocco Commisso. Si tratta di Giovanni Simeone, che radiomercato indica in uscita nelle prossime settimane.

Il centravanti argentino potrebbe rimanere in serie A e trasferirsi al Sassuolo, un club in buoni rapporti con i gigliati che infatti sembrano disposti a trattare.

L'unica esigenza di Commisso e soci è quella di non completare un affare in perdita: Simeone arrivò per 18 milioni e sicuramente non lascerà la Toscana per una cifra inferiore. Per questo si sta studiando una formula differente, con un prestito con diritto o obbligo di riscatto che potrebbe essere conclusa intorno ai 12-13 milioni, con i neroverdi che poi ovviamente si sobbarcherebbero lo stipendio del giocatore non più nei piani di Vincenzo Montella.

ARTICOLI CORRELATI:

Balotelli, quattro ipotesi per il futuro
Balotelli, quattro ipotesi per il futuro
Inter, due big con le valigie
Inter, due big con le valigie
Juventus, Griezmann erede di CR7
Juventus, Griezmann erede di CR7
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa