Sampdoria, Dejan Stankovic si presenta: "Dobbiamo cambiare mentalità"

"Io sono venuto per il club, non per il posto in classifica" ha detto l'allenatore serbo.

6 Ottobre 2022

L'allenatore serbo si presenta

La Sampdoria ha annunciato Dejan Stankovic come nuovo allenatore, che prenderà il posto di Marco Giampaolo.

Il neo tecnico dei blucerchiati, reduce dalle tre stagioni sulla panchina della Stella Rossa, si è presentato ai canali ufficiali del club genovese: "Io non sono venuto per i 2 punti e l’ultimo posto, ma per la Sampdoria. Siamo cresciuti in Serbia guardando questa squadra, seguendo il cammino del club anche in Champions League. Io sono venuto per il club, non per il posto in classifica".

"Ho visto la squadra, materiale c’è, dobbiamo cambiare mentalità. Ci sono modi e modi di perdere. Ho visto il Monza, non giudico, ma l’atteggiamento non mi è piaciuto. Dobbiamo sapere cosa difendiamo, l’orgoglio, non ha prezzo. Non dobbiamo spaventarci. L’orgoglio della società, dei colori, non ha prezzo. Sono molto fiducioso, non faccio promesse, ma voglio lavorare e trasmettere l’entusiasmo che ho dentro, quella cattiveria che ho. Con l’aiuto di tutti possiamo tornare in acque calme. Ogni partita deve essere una finale. Come diceva Mourinho, le finali sono da vincere, non da giocare. Andiamo a Bologna e guardiamo noi stessi, dipende solo da noi, in un grande club bastano, ci vogliono responsabilità da parte di tutti e i risultati arriveranno" ha proseguito l'allenatore serbo.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGenoa ko, per Alexander Blessin la normalità è lontana
Genoa ko, per Alexander Blessin la normalità è lontana
©Getty ImagesFilippo Antonelli riparte dopo l'addio al Monza: l'annuncio del Venezia
Filippo Antonelli riparte dopo l'addio al Monza: l'annuncio del Venezia
©Getty ImagesSalernitana, nuova pista per un centrale di difesa
Salernitana, nuova pista per un centrale di difesa
©Getty ImagesGenoa, una pedina di Blessin verso la Liga
Genoa, una pedina di Blessin verso la Liga
©Getty ImagesTorino, nel mirino due giocatori del Marocco: chi sono
Torino, nel mirino due giocatori del Marocco: chi sono
©Getty ImagesReal Madrid, Carlo Ancelotti ha un debole per una punta del Mondiale
Real Madrid, Carlo Ancelotti ha un debole per una punta del Mondiale
 
Szymon Marciniak, che muscoli! Le foto dell'arbitro sono incredibili
Quanto affetto per Pelé nel momento più difficile di O'Rei: le toccanti immagini
Izabel Goulart è troppo bella. Le foto di lady Trapp
Ann Kathrin Brommel meravigliosa: le sue foto
Mishel Gerzig è stupenda: le foto di lady Courtois
Chi è Josko Gvardiol, il difensore che piace al Real Madrid. Le foto
Calciomercato: i migliori calciatori in scadenza nel 2023. Le foto
Qatar 2022: le foto delle stelle 'invecchiate'