Napoli-Gattuso, decisa la data del rinnovo

La firma potrebbe arrivare a Natale. Prolungamento sino al giugno del 2023.

3 Dicembre 2020

Gattuso sta facendo benissimo alla guida del Napoli. Impegnato oggi in Europa League contro l’AZ, in campionato è reduce dall’eccellente vittoria ai danni della Roma. Il patron De Laurentiis è intenzionato a blindare il suo allenatore (in scadenza di contratto). Si parla, da tanto tempo, del rinnovo del contratto dell'ex tecnico del Milan.

Secondo la Gazzetta dello Sport, le parti sarebbero molto vicine e la firma del nuovo contratto (con scadenza fissata a giugno 2023) sarebbe decisamente vicina. La firma potrebbe anche arrivare in occasione delle prossime Feste. Un bel regalo di Natale per tutti i tifosi azzurri.

Nel nuovo accordo, come chiesto da Gattuso, non ci saranno clausole (l'allenatore ha, più volte, ribadito, di volersi sentire libero) ma sarà presente un adeguamento d'ingaggio. Gattuso dovrebbe guadagnare due milioni di euro a stagione. De Laurentiis vuole tenersi stretto l’allenatore che sta dando una precisa identità al Napoli. Firmare il nuovo contratto è uno degli obiettivi primari della società.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Mercato Roma: Edin Dzeko ad un bivio
Mercato Roma: Edin Dzeko ad un bivio
©Papu Gomez al Siviglia, è fatta
Papu Gomez al Siviglia, è fatta
©Il Monza saluta Antonio Marin
Il Monza saluta Antonio Marin
 
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle