Milan obbligato a vendere: tanti in bilico a gennaio

Il bilancio fortemente in rosso costringe il club a dare la priorità alle cessioni.

Milan nei guai: il bilancio fortemente in rosso, più del previsto, costringe i rossoneri a fare cassa a gennaio. Il disavanzo è di 146 milioni di euro (le aspettative erano di 90 milioni), e in inverno la priorità sarà cedere almeno un gioiello.

Tra i maggiori indiziati a partire ci sono Gianluigi Donnarumma e Suso, anche se latitano le offerte per gennaio. Altamente probabile un addio di Calhanoglu, che sta deludendo ed è nel mirino del Galatasaray. In bilico anche Paquetà e Kessié, cercati rispettivamente da Psg e Wolverhampton.

Donnarumma

ARTICOLI CORRELATI:

Il Lione rimette nel mirino Matuidi
Il Lione rimette nel mirino Matuidi
Rugani mette la Fiorentina davanti a tutti
Rugani mette la Fiorentina davanti a tutti
L'Inter sogna ancora Dybala
L'Inter sogna ancora Dybala
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag