Merih Demiral si è già preso la Juventus

"Il mercato non mi interessa" ha detto il primo giocatore turco nella storia del club bianconero.

Arrivato alla Juventus a suon di milioni, Merih Demiral ha rischiato di lasciare subito i bianconeri, visto il corteggiamento del Milan.

Ma società e allenatore, dopo le prime uscite in ritiro e in amichevole, hanno posto il veto alla cessione. Nella sua prima intervista il primo calciatore turco nella storia bianconera ha mostrato idee chiare, sfoderando anche a parole qualità da duro: “Per arrivare qui ho fatto molti sforzi. Non è una sorpresa per me, tutto è basato sul lavoro. Essere qui è un sogno”.

A proposito di duri, c’è tempo per il paragone con Montero: “Il club ha sempre come obiettivo tutte le coppe possibili, sono sicuro che faremo grandi cose. I miei veri idoli sono i giocatori con cui gioco ora, come Chiellini, ma di Montero ho visto i video”.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Younes svela il suo futuro
Younes svela il suo futuro
La Juve punta un talento del Porto
La Juve punta un talento del Porto
Il Lione tenta Matuidi:
Il Lione tenta Matuidi: "Se viene può diventare capitano"
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium