Maurizio Sarri rivuole la panchina

L'ex tecnico della Juventus è pronto anche a pagare una penale pur di tornare ad allenare: ci pensano Roma e Fiorentina.

9 Ottobre 2020

E' sempre più vicino il ritorno di Maurizio Sarri in panchina. A conferma delle ipotesi avanzate nelle ultime ore, 'La Gazzetta dello Sport' ha riportato l'interesse di due club nei confronti dell'allenatore toscano: Roma e Fiorentina.

Non è un mistero, infatti, che tra la nuova proprietà giallorossa e il tecnico Paulo Fonseca non sia ancora 'scoccata la scintilla', mentre in casa viola è già suonato un primo campanello d'allarme, alla vigilia della sosta, vista la seconda sconfitta consecutiva in campionato, contro la Sampdoria. Il futuro dell'attuale tecnico Iachini dipenderà molto dal match del 18 ottobre contro lo Spezia.

Sarri, in ogni caso, deve prima risolvere il contratto con il club bianconero, che scade a giugno 2022. L'intenzione è quella di uscirne il prima possibile, anche dietro pagamento di una penale, per tornare ad allenare in Serie A.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPep Clotet esonerato dal Brescia: è la seconda volta in un mese e mezzo
Pep Clotet esonerato dal Brescia: è la seconda volta in un mese e mezzo
©Getty ImagesGenoa, spunta l'ipotesi ritorno per un ex
Genoa, spunta l'ipotesi ritorno per un ex
©Getty ImagesPer la Gazzetta De Rossi è appeso a un filo
Per la Gazzetta De Rossi è appeso a un filo
 
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto
Derby di Milano: la partita in immagini
Cristian Romero espulso: le foto