Marco Landucci dice la sua su Paulo Dybala

Non è ancora chiaro il futuro dell'argentino.

18 Gennaio 2022

Landucci sul futuro di Dybala

Intervenuto in conferenza stampa al termine della vittoria sulla Sampdoria, Mario Landucci (che sostituiva Massimiliano Allegri, squalificato), ha parlato di Paulo Dybala: "Sta facendo bene, siamo contenti. È stato determinante in queste partite, ha avuto la sfortuna che si è fatto male. Nessuno lo dice ma abbiamo avuto l'infortunio di Chiesa, a cui faccio un in bocca al lupo per l'operazione e a cui dedichiamo la vittoria, di Danilo, di Paulo. Non è facile".

I bianconeri hanno offerto una prestazione di livello contro i blucerchiati: "Abbiamo fatto una bella partita, non era facile con uno Stadium con pochissime persone e dopo la partita di domenica. Abbiamo fatto la partita giusta, siamo stati bravi e tutti hanno fatto bene. Ci tenevamo a passare, noi giochiamo su tutti i fronti e temevamo la partita. Abbiamo avuto l'atteggiamento giusto, bravi tutti".

E' cambiato qualcosa nella Juventus, che nelle prime uscite di questa stagione ha faticato e non poco: "L'atteggiamento, che è importante. Vincere poi dà fiducia. Le partite vanno vinte sul campo, non con i discorsi. Abbiamo perso più punti con le piccole, come Empoli e Verona che sono bellissime realtà, ma l'unica cosa che conta è la voglia, il lavoro e l'atteggiamento, che stiamo avendo. Dobbiamo parlare poco e fare i fatti, domenica c'è il Milan e sono le partite che ti danno qualcosa in più. Andremo là a fare la nostra partita".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMbappé-PSG, Tebas attacca duramente Al-Khelaifi
Mbappé-PSG, Tebas attacca duramente Al-Khelaifi
©Getty ImagesKoulibaly al Barcellona, Spalletti chiede una cosa
Koulibaly al Barcellona, Spalletti chiede una cosa
©Getty ImagesAdrian Mutu si candida per la panchina della Fiorentina
Adrian Mutu si candida per la panchina della Fiorentina
©Getty ImagesJosé Mourinho, ipotesi di addio alla Roma
José Mourinho, ipotesi di addio alla Roma
©Getty ImagesBremer, arrivano le telefonate che contano
Bremer, arrivano le telefonate che contano
©Getty ImagesScazzola e il Piacenza si dicono addio
Scazzola e il Piacenza si dicono addio
 
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto
Donnarumma, Messi e Verratti scoprono il Qatar: le foto
Paura per Rode: il colpo in testa è terribile. Le foto
Mani in faccia e tensione alla Bombonera, le foto
I 10 tatuaggi più pazzi dei tifosi di calcio: le foto
Juventus-Lazio 2-2, le pagelle
Cagliari-Inter 1-3, le pagelle