Ljajic, il Torino detta le sue condizioni

Il serbo destinato a partire, ma solo per 15 milioni di euro: niente prestiti con riscatto.

Il Torino è sempre più intenzionato a monetizzare dalla cessione di Adem Ljajic, un giocatore non più al centro del progetto di Walter Mazzarri.

Ecco perché Urbano Cairo ha detto no al Besiktas, intenzionato a rilevare il serbo in prestito con diritto di riscatto. L'attaccante svestirà infatti la maglia granata solo con una cessione che frutti un tesoretto.

La società è stata chiara: Ljajic non si muove per meno di 15 milioni di euro, una cifra che potrebbe essere utilizzata per puntellare la squadra negli ultimissimi giorni di mercato (a partire dall'atteso rinforzo Simone Zaza).

I club in lizza per aggiudicarsi l'ex punta di Fiorentina, Roma e Inter sono ora Olympique Marsiglia, Spartak Mosca e ancora Besiktas. Che però dovrà necessariamente cambiare formula...

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, doppio colpo in casa Chelsea
Inter, doppio colpo in casa Chelsea
Juve, tante opzioni per arrivare a Milik
Juve, tante opzioni per arrivare a Milik
Juve o Milan: le parole di Scamacca
Juve o Milan: le parole di Scamacca
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa