L'Udinese mette in attesa Velazquez

Il ds Pradè ammette i contatti con altri allenatori, ma il destino del tecnico spagnolo non è ancora deciso.

Se il Genoa ha scelto di tenersi Ivan Juric, l’Udinese ha al momento congelato la posizione di Julio Velazquez. Dopo la sconfitta di Empoli, la sesta nelle ultime sette partite, che ha fatto precipitare i bianconeri al terzultimo posto proprio insieme ai toscani, il destino del tecnico spagnolo sembrava segnato.

La società si è invece presa qualche altra ora di tempo per decidere, come dichiarato dal ds Daniele Pradè ai microfoni di 'Udinese Tv': "Siamo dispiaciuti per il momento che stiamo vivendo, nessuno di noi avrebbe pensato che ci saremmo trovati in questa situazione dopo gli investimenti fatti. Non riusciamo a trovare il motivo di questa situazione, ma abbiamo avuto anche sfortuna, perché Lasagna non ha il piede caldo come lo scorso anno e il bomber su cui avevamo puntato, Teodorczyk, ha avuto problemi fisici

Il dirigente bianconero ha comunque confermato che la posizione dell'ex allenatore dell'Alcorcon è tutt'altro che solida: "Vogliamo prendere la decisione migliore insieme alla proprietà. Siamo ancora in fase di valutazione, abbiamo avuto dei contatti, penso sia tutto lecito. Velazquez è una brava persona, ma anche un allenatore capace, che ha leadership e personalità. Il suo profilo ci piace, la sua scelta non è stata casuale".
 

ARTICOLI CORRELATI:

Milan, Pioli:
Milan, Pioli: "Non so cosa accadrà nel futuro"
Nuovo scambio tra Juventus e Barcellona
Nuovo scambio tra Juventus e Barcellona
Eder può tornare in Italia
Eder può tornare in Italia
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa