Inter, Monachello sogna il ritorno

24 Febbraio 2016

L’attaccante globetrotter vuole tornare a casa. Gaetano Monachello  ha solo 21 anni, ma alle spalle molte più esperienze di attaccanti ben più quotati. La punta siciliana, in forza all’Atalanta che lo ha prelevato la scorsa estate dal Lanciano, è cresciuto nel vivaio dell’Inter, ma ha giocato a Cipro, in Francia, in Ucraina e in Belgio. Eppure sembra non aver dimenticato le proprie origini.
 
Intervenuto a margine dell’evento "Gazzetta Cup", Monachello ha infatti confessato il sogno della carriera: "Andare via presto dall'Italia mi ha fatto crescere. Se fossi rimasto non so che sarebbe successo, ma l'obiettivo era giocare in A e ci sono riuscito a 21 anni. All'Atalanta non sto trovando grande spazio, potevo aspettarmelo come primo anno, ma anche giocando poco ho imparato tanto da Denis e sto imparando tanto da Pinilla e Borriello. A gennaio ho ricevuto numerose offerte in A ed in B per andare a giocare, ma la mia opinione e quella del club era di restare qui: credo nel progetto che c'è".
 
Però...: "Tornare all'Inter però sarebbe bellissimo, giocarci contro è stato motivo d'orgoglio. Sono cresciuto lì dai 12 ai 18 anni, ma andrebbe bene qualsiasi grande squadra…”.
 
Chissà che non si apra una porta con il ritorno dell’Inter in Europa, e l’obbligo di inserire giovani del vivaio nella lista Uefa. L’attualità però è un’altra e rimanda alla sfida contro il Carpi: “Domenica è la gara della vita per noi e per loro, che vorranno vincere per credere ancora nella salvezza, mentre per noi vorrebbe dire avvicinarci alla tranquillità”.
 
Idee chiare per spiegare la lunga astinenza di successi che dura da 11 partite: “Perché non vinciamo da tanto? Per troppa voglia di vincere, lasciamo spazi dietro – ha concluso Monachello - Facciamo prestazioni, giochiamo alla grande, ma siamo sin troppo propositivi".
 
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, brivido Olanda: Ucraina piegata 3-2
Euro2020, brivido Olanda: Ucraina piegata 3-2
©Euro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
Euro2020, un titolare del Belgio è già tornato a casa
©Euro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
Euro2020, non si placano le polemiche in casa Galles
©Euro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
Euro2020, dedica speciale degli austriaci a Christian Eriksen
©Euro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
Euro2020, l'Austria esce alla distanza: Macedonia del Nord ko
©Euro2020, medico Danimarca:
Euro2020, medico Danimarca: "Eriksen era praticamente morto"
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto