Inter ai cinesi, Moratti conferma

12 Aprile 2016

Massimo Moratti apre all’ipotesi di una cordata cinese in casa Inter.

Da giorni si susseguono le voci di un suo rientro al timone della società, insieme a Pirelli e ai gruppi cinesi ChemChina e Suning Commerce Group. Il nuovo partner di Thohir potrebbe essere il plurimiliardario Wan Jing. Riguardo all’ipotesi Moratti si è espresso così alla Gazzetta dello Sport: "E' un'offerta da valutare. Se fa bene al club, potrei accettare. Si parla del 20%, per ora io non mi sto muovendo. Vediamo le loro intenzioni".

"Io di nuovo alla guida dell'Inter? Magari sarà felice qualche nostalgico, ma al momento non posso che smentire. Thohir ha le idee chiare e non mi permetterei di prendere iniziative", ha poi proseguito l’ex patron dei nerazzurri, smentendo, per ora, un possibile ritorno in carica.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©De Zerbi batte il Parma e saluta:
De Zerbi batte il Parma e saluta: "Lascerò il Sassuolo"
©Mauro Icardi si è offerto al Milan: la Juve prende tempo
Mauro Icardi si è offerto al Milan: la Juve prende tempo
©Mauro Icardi - Milan, arriva un nuovo indizio
Mauro Icardi - Milan, arriva un nuovo indizio
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto