Gasp-Genoa, è divorzio

4 Giugno 2016

Amore finito. Gian Piero Gasperini non è più l’allenatore del Genoa: il tecnico di Grugliasco ha infatti risolto il contratto che lo avrebbe legato al Grifone fino al 30 giugno 2018, ponendo fine a un rapporto lungo 8 stagioni, con l’intervallo del biennio 2011-2013 all'insegna delle infelici parentesi con Inter e Palermo.
 
Decisivi gli screzi dell’ultima stagione, con una parte minoritaria della tifoseria (la stragrande maggioranza dei tifosi genoani avrebbe voluto la conferma di Gasp), ma soprattutto con il presidente Preziosi.
 
Ora è attesa l’ufficializzazione come nuovo allenatore del Genoa di Ivan Juric, allievo proprio di Gasperini a Crotone e al Genoa, reduce dalla storica promozione con i calabresi.
 
Ad attendere Gasperini è invece l’Atalanta, il cui presidente Percassi ha già raggiunto l’intesa economica con colui che sarà l’erede di Edy Reja.
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Sottil vede bianconero
Sottil vede bianconero
©Nevded imperterrito:
Nevded imperterrito: "Pirlo rimane certamente e anche Ronaldo"
©Roberto Biancu, messaggio al Cagliari
Roberto Biancu, messaggio al Cagliari
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto