Fiorentina-Piatek: ci sono due ostacoli

La Viola vuole riportare in Italia l'ex Milan e Genoa.

27 Dicembre 2020

Il primo rinforzo chiesto da Prandelli è un attaccante: Piatek. 

L'ex punta di Genoa e Milan, attualmente all'Herta Berlino, è il grande obiettivo del mercato invernale della Fiorentina, che ha bisogno di un attaccante da almeno 15 gol a stagione. Rocco Commisso, secondo la Gazzetta dello Sport, ha aperto un tavolo di trattative con la società tedesca, ma ci sarebbero due ostacoli. 

Il primo è legato all'ingaggio del calciatore che percepisce 3 milioni annui: i viola si aspettano che il polacco faccia un passo verso il club gigliato per poter facilitare l'affare. Il secondo ostacolo è legato a Patrick Cutrone: prima di intervenire sul mercato in entrata, la Fiorentina deve prima cedere. 

Il classe '98 ha da poco cambiato agente e potrebbe lasciare Firenze per una nuova avventura in Serie A: Benevento e Sampdoria sono sulle sue tracce. 

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesPolonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
Polonia, è Paulo Sousa il nuovo commissario tecnico
©Getty ImagesSetti si frega le mani per Mattia Zaccagni
Setti si frega le mani per Mattia Zaccagni
©Getty ImagesParma, un ex Juventus per blindare la difesa
Parma, un ex Juventus per blindare la difesa
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3