Dries Mertens sente già la nostalgia di Napoli

"Quando mi sveglio e vedo il mare è bellissimo, il problema sarà quando dovrò tornare in Belgio".

18 Novembre 2021

Le parole di Dries Mertens

Dries Mertens è ormai napoletano a tutti gli effetti: "Tutti sanno quanto amo questa città. Quando mi sveglio e vedo il mare è bellissimo, il problema sarà quando dovrò tornare in Belgio... Spero di tornarci il più tardi possibile. Mio figlio nascerà a Napoli, ma il nome ancora non l'abbiamo scelto"

"Ora stiamo facendo bene, abbiamo comprato qualche calciatore che alzato il livello della squadra - ha spiegato alla presentazione del libro "Napoli - I grandi calciatori raccontati da Valter De Maggio" -. In qualche partita serve anche fortuna, speriamo di poter festeggiare alla fine".

Chiosa su Maradona: "Diego sarà sempre vivo nello spogliatoio, nella città e nel mondo. Parliamo spesso di lui, leggiamo e impariamo quel che ha fatto la persona che ha portato Napoli al successo. Quando cammino in centro è come stare a casa e Maradona è sempre vivo".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLuca Percassi ufficializza il rinnovo di Gian Piero Gasperini
Luca Percassi ufficializza il rinnovo di Gian Piero Gasperini
©Getty ImagesUn allenatore italiano per il Levante
Un allenatore italiano per il Levante
©Getty ImagesMercato Milan, l'annuncio di Paolo Maldini
Mercato Milan, l'annuncio di Paolo Maldini
©Getty ImagesDusan Vlahovic, Beppe Marotta non usa mezzi termini
Dusan Vlahovic, Beppe Marotta non usa mezzi termini
©Getty ImagesManchester United, ufficiale la nomina del nuovo manager
Manchester United, ufficiale la nomina del nuovo manager
©Getty ImagesCeter ha un mese per non retrocedere
Ceter ha un mese per non retrocedere
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene