Cairo, suggerimento a Belotti per il futuro

Il presidente del Torino è tornato a parlare del suo capitano.

Urbano Cairo ha parlato nel prepartita del derby: “Superga è un momento speciale per noi, è un momento di ricordo e di raccoglimento nei confronti di una grande squadra. Quest’anno abbiamo fatto una buona stagione: magari non quella che volevamo fare, ma con un grande attacco, il settimo nella storia del Torino. Purtroppo abbiamo forse subìto un po’ troppi gol, abbiamo forse fatto qualche pareggio di troppo: bastava veramente poco per poter magari lottare per l’Europa. Abbiamo cambiato molti giocatori e la squadra è giovane, abbiamo seminato per il futuro".

"Vorremmo mantenere la squadra forte: con Belotti c’è una clausola per l’estero e se questa non venisse pagata in Italia non vorremmo venderlo. Io gli consiglierei di rimanere almeno un anno, per lui e per la Nazionale. Se c’è stata qualche telefonata per lui? Io ai numeri sconosciuti non rispondo", conclude il presidente del Torino a Premium Sport.

Urbano Cairo

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, Conte e Marotta parlano di mercato:
Inter, Conte e Marotta parlano di mercato: "A caccia di occasioni"
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Juve: due uscite per il colpo Chiesa
Suarez si sfoga:
Suarez si sfoga: "Tante bugie"
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa