Bruno Alves pensa al Parma a vita

"Voglio chiudere quando sono ancora in alto, e a Parma si può verificare questa situazione" dice il portoghese.

30 Marzo 2019

Bruno Alves si appresta a legare la sua carriera a doppia mandata al Parma. Il difensore portoghese è diventato il capitano ducale dopo il ritiro di Alessandro Lucarelli e ora si vede in Emilia ancora a lungo. Nonostante la carta d'identità parli di 37 anni e soprattutto ci siano state recentemente importanti voci di mercato sul suo conto.

Il lusitano però pensa solo al Parma e alla 'Gazzetta dello Sport' ha sottolineato con grande soddisfazione di aver ricevuto dal club una proposta di prolungamento, che intende analizzare con grande attenzione. "Voglio chiudere quando sono ancora in alto, e a Parma si puòverificare questa situazione – ha dichiarato. Sono orgoglioso che mi abbiano proposto il rinnovo, così come sono stato orgoglioso di aver ricevuto un'offerta, a gennaio, da una squadra importante (la Juve, ndr). Significa che il mio lavoro è apprezzato".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSchiappacasse pronto per una nuova avventura
Schiappacasse pronto per una nuova avventura
©Getty ImagesNapoli, c'è già un nome per il dopo Gattuso
Napoli, c'è già un nome per il dopo Gattuso
©Getty ImagesMilan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
Milan - Calhanoglu: novità sul rinnovo di contratto
 
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle
Serie A: Inter-Lazio 3-1, le pagelle