A Fonseca l'eredità Lucescu

31 Maggio 2016

Sarà Paulo Fonseca a prendere la pesantissima eredità lasciata allo Shakthar Donetsk da Mircea Lucescu, trasferitosi dall’Ucraina in Russia per guidare lo Zenit San Pietroburgo.
 
Il 43enne portoghese, che ha chiuso la sua esperienza allo Sporting Braga, ha sottoscritto un contratto biennale con il club arancionero e verrà presentato mercoledì.
 
Lucescu ha guidato lo Shakhtar Donetsk dal 2004: durante la gestione dell’ex timoniere dell’Inter sono stati vinti ventuno trofei nazionali (8 campionati ucraini, sei coppe nazionali e sette supercoppe).
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Giovanni Simeone inizia a salutare il Cagliari
Giovanni Simeone inizia a salutare il Cagliari
©Jean-Pierre Papin non si muove
Jean-Pierre Papin non si muove
©Mercato Milan: Donnarumma, spunta una nuova soluzione
Mercato Milan: Donnarumma, spunta una nuova soluzione
 
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto