Taglio stipendi: "Messi e compagni dicono no"

Contrasti nel Barcellona dopo la proposta del club.

Messi e i suoi compagni dicono no alla proposta del taglio di stipendi avanzata dal Barcellona, per il periodo di fermo del campionato causa emergenza coronavirus. Lo riporta l'Ansa.

Ora il Barcellona deve decidere se applicare unilateralmente a tutti i suoi atleti la decurtazione del 70% dello stipendio, che per la prima squadra sarebbe però del 50%. E' As, sull'edizione online, a scrivere che la 'giunta' dei capitani guidata dall'argentino ha respinto la proposta del club; oggi è previsto un cda del Barca, per valutare se andare allo scontro o cercare altre mediazioni.

messi

ARTICOLI CORRELATI:

Fiorentina: Saponara torna su Astori
Fiorentina: Saponara torna su Astori
Ripresa serie A: il monito di Ranieri
Ripresa serie A: il monito di Ranieri
Lazio: le parole di Lucas Leiva dopo l'operazione
Lazio: le parole di Lucas Leiva dopo l'operazione
 
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne