Spalletti, parole pesanti contro la squadra

17 Aprile 2016

Post partita di Bergamo turbolento per Luciano Spalletti, che oltre all'ormai noto litigio con Francesco Totti avrebbe anche attaccato la squadra dopo il pareggio contro l'Atalanta per 3-3.
 
"Sono dieci anni che non vincete niente e che fate figure di merda", le parole riportate da Corriere.it, che avrebbero fatto sussultare il capitano giallorosso.
 
Durissime anche le dichiarazioni in conferenza stampa: "Totti non ha salvato niente, la partita l'ha salvata la squadra. Lui ha calciato in porta come l'altra volta, ha dato un buon pallone, se ne dava 3 ne facevamo tre. Gliela hanno preparata bene, lui ha questi tiri e ha fatto un gran gol e ci ha dato la possibilità di pareggiare la partita. Fa parte della squadra e fa il lavoro che deve fare tutta la squadra. Quel gol Totti lo fa anche fra 3 anni, ma sono altre le cose che non vengono portate alla luce. Se ci lavorate un po', vedrete che usciranno". 
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Salernitana, la festa finisce in tragedia
Salernitana, la festa finisce in tragedia
©Fabrizio Castori:
Fabrizio Castori: "Soddisfazione immensa"
©Serie A, maxi squalifica per Foggia del Benevento
Serie A, maxi squalifica per Foggia del Benevento
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto