Sarri rilancia: "Basta parlare di sarrismo"

Il tecnico bianconero ha dichiarato in conferenza stampa di volersi scostare dalle etichette.

Alla vigilia della sfida contro la Spal ultima in classifica, il tecnico Maurizio Sarri è tornato in conferenza stampa sulle critiche alle ultime prestazioni bianconere, con un messaggio nei confronti dei cronisti che gli chiedevano se fosse meglio affidarsi alle individualità anziché al sistema di gioco che lo aveva reso famoso soprattutto all'epoca del Napoli: "Io sto provando a fare al meglio il mio lavoro - ha detto -. Sarrismo, sacchismo, sono tutte etichette che mettete voi alle persone e hanno valenza quasi zero".

"Nel Milan di Sacchi c'erano un paio di giocatori individualisti in un grande collettivo che poi erano quelli che facevano la differenza - ha aggiunto Sarri -. Il mio gioco si basa sui giocatori a disposizione, non ci cambia moltissimo. A livello difensivo prima buttavamo dentro un trequartista e adesso un attaccante esterno. In fase offensiva ci sono giocatori bravi a darci ampiezza come Cuadrado e altri per vie centrali".

sarri

ARTICOLI CORRELATI:

Ripresa Serie B, Vigorito va giù piatto
Ripresa Serie B, Vigorito va giù piatto
Fiorentina: buone notizie per Cutrone, Pezzella e Vlahovic
Fiorentina: buone notizie per Cutrone, Pezzella e Vlahovic
Fiorentina: Saponara torna su Astori
Fiorentina: Saponara torna su Astori
 
Zaira Nara e Wanda Nara: il derby della sensualità
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan