Mancini: “Kean? Dipende tutto da lui”

"Dobbiamo lavorare molto, facciamo degli errori ma è normale".

23 Marzo 2019

Roberto Mancini ai microfoni della Rai ha commentato così la vittoria della Nazionale contro la Finlandia: "Non era facile perché loro si sono chiusi subito, cambiando modo di giocare e mettendo cinque difensori. All’inizio eravamo un po’ contrati, molto meglio nel secondo tempo. Cosa ci manca? Dobbiamo lavorare molto, facciamo degli errori ma è normale, ci siamo ritrovati dopo cinque mesi. Ci vuole umiltà".

Sull'esordio da titolare di Kean: "Moise ha qualità, ma deve lavorare tanto. Ha dei margini enormi, però dipende tutto da lui".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesEder non ci sta e attacca Suning
Eder non ci sta e attacca Suning
©Getty ImagesPSG: Mauro Icardi mette nel mirino il Bordeaux
PSG: Mauro Icardi mette nel mirino il Bordeaux
©Getty ImagesRoma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
Roma, sconfitta e polemiche: Fonseca parla chiaro
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle