Lesione muscolare, Donnarumma salta la Nazionale

Il portiere del Milan si è infortunato durante l'ultima di campionato contro la Spal.

27 Maggio 2019

È grave quanto temuto l’infortunio che ha costretto Gianluigi Donnarumma a farsi sostituire dopo appena venti minuti dell’ultima giornata di campionato contro la Spal.

Il portiere del Milan è stato sottoposto agli esami strumentali di rito che hanno evidenziato una lesione al bicipite femorale della coscia.

I tempi di recupero non saranno inferiori alle due-tre settimane, quindi la stagione del numero 99 rossonero è finita e il portiere sarà costretto a saltare la doppia partita della Nazionale italiana contro Grecia e Bosnia, l’8 e 11 giugno, per le qualificazioni ad Euro 2020.

Questo il comunicato del Milan: "AC Milan comunica che nella giornata odierna, il portiere Gianluigi Donnarumma si è sottoposto a degli esami strumentali che hanno rilevato una lesione del muscolo bicipite femorale della coscia destra".

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, splendida Maria Centracchio: ancora un bronzo dal judo
Tokyo 2020, splendida Maria Centracchio: ancora un bronzo dal judo
©Getty ImagesScherma flop, Elisa Di Francisca non usa giri di parole
Scherma flop, Elisa Di Francisca non usa giri di parole
©Getty ImagesCamila Giorgi sempre più travolgente a Tokyo 2020
Camila Giorgi sempre più travolgente a Tokyo 2020
©Getty ImagesTokyo 2020, atroce beffa per Stefanie Horn
Tokyo 2020, atroce beffa per Stefanie Horn
©Getty ImagesTokyo 2020, per il Settebello dal pianto greco alla rimonta
Tokyo 2020, per il Settebello dal pianto greco alla rimonta
©Getty ImagesTokyo 2020, Filippo Ganna dorme sonni tranquilli
Tokyo 2020, Filippo Ganna dorme sonni tranquilli
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle