Fabio Grosso apre il caso Galano

"L'ho lasciato fuori per scelta tecnica, abbiamo tanti giocatori forti" ha detto il tecnico del Bari dopo il tracollo contro l'Empoli.

Il Bari frana in casa contro l’Empoli, ma più ancora dello 0-4 finale in casa biancorossa il tema del giorno è il caso Galano. Il bomber della squadra è rimasto fuori a sorpresa dalla formazione iniziale. E al termine della partita il tecnico Fabio Grosso ha spiegato i motivi: “Non è entrato perché credevo che non avrebbe cambiato la partita. Abbiamo tanti giocatori bravi e credevo che questa fosse la formazione migliore. Comunque non sarebbe cambiato nulla, l’Empoli ha dimostrato di esserci superiore”.

Si attendono sviluppi, magari di mercato. Come per Anderson: “Lui ha grandi qualità, ma è al centro di voci che non sono facili da sorreggere. Se dovesse andare via, sarei felice per lui e per il club. Se restasse, sarei comunque molto contento”.

Poche parole sulla partita: “Avevamo preso un'altra scoppola un po' di tempo fa. Mi aspettavo qualcosa di meglio oggi e mi dispiace tanto. Dobbiamo rimboccarci le maniche, rifacendo quanto di buono abbiamo fatto nel girone d'andata. Abbiamo tanto da fare”.
 

grosso

ARTICOLI CORRELATI:

A Milano, Bergamo e Verona non si gioca
A Milano, Bergamo e Verona non si gioca
Pioli non ci sta:
Pioli non ci sta: "Vedo episodi strani"
La Fiorentina stoppa il Milan: 1-1 al Franchi
La Fiorentina stoppa il Milan: 1-1 al Franchi
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium