Colombarini striglia la Spal

Il patron degli estensi: "Dobbiamo giocare meglio".

25 Febbraio 2019

Il patron della Spal, Francesco Colombarini, dopo il match contro il Sassuolo si è espresso così sul momento degli estensi: "Pensavo che avremmo giocato meglio. E' mancata precisione nella fase offensiva, l'assenza di Lazzari ha pesato molto. Non era una gara facile e vorrei evitare che vengano fatti confronti tra il rigore che ci hanno fischiato e gli episodi contro la Fiorentina. Si è visto benissimo che Floccari è stato spinto: il rigore è netto".

"I 10 gol di Petagna? Speriamo che arrivi a 20, magari con altri rigori (ride). Vorrei vedere anche qualche gol su azione. Mi stupisco invece del gol che abbiamo subito noi, visto che il nostro avversario è riuscito a colpire di piede dentro l'area senza che nessuno lo marcasse. Godiamoci anche i risultati delle altre che in qualche modo premiano il nostro pareggio e la nostra classifica. La vittoria in casa? Scherzando dico che era arrivata la settimana scorsa anche se poi ce l'hanno tolto anche se mi sono sentito più vincitore che vinto".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesInter, parla Antonio Conte:
Inter, parla Antonio Conte: "Nessun calcolo stupido"
©Foto BuzziMonza: riecco Mario Balotelli e Boateng
Monza: riecco Mario Balotelli e Boateng
©Getty ImagesJuventus, sospiro di sollievo per De Ligt
Juventus, sospiro di sollievo per De Ligt
 
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby