Cinesi scatenati, preso un altro club

5 Agosto 2016

Un'altra squadra europea è stata rilevata da imprenditori orientali, in particolare cinesi.

Non sono dunque solamente l’Inter e (forse) il Milan ad essere finiti sotto l’egida della Cina: ora lo stesso destino è capitato anche al West Bromwich Albion, squadra di Premier League. Il presidente Jeremy Peace ha infatti comunicato che l'88% delle quote dei Baggies passeranno alla cordata di investitori cinesi guidata da Guochuan Lai, capo della Yunyi Guokai (Shanghai) Sports Development Limited.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Parma, Kyle Krause scrive una lettera ai tifosi
Parma, Kyle Krause scrive una lettera ai tifosi
©Andreoni sugli assembramenti post scudetto:
Andreoni sugli assembramenti post scudetto: "Costeranno qualche vita umana"
©Mauro Lovisa incolpa Barison per la sconfitta
Mauro Lovisa incolpa Barison per la sconfitta
 
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto
Paris Saint Germain-Manchester City 1-2, le foto
Champions League: Real Madrid - Chelsea 1-1, le foto