Blanchard torna sul gol storico

Tre anni fa il difensore, allora al Frosinone, beffò la sua squadra del cuore: la Juventus. "Le detti la sveglia".

Leonardo Blanchard torna sul gol storico.

Tre anni fa il difensore, allora al Frosinone, beffò la sua squadra del cuore: la Juventus. “Le detti la sveglia” racconta alla ‘Gazzetta dello Sport’ ricordando la rete di testa segnata allo ‘Stadium’ e che cristallizzò sull’1-1 il risultato finale.

“Esultai perché Frosinone sarà sempre casa per me, ma fu tutto singolare. Ed è stato il punto più alto della carriera”, chiosa Blanchard, 30 anni, svincolato e in attesa di una chiamata.

Blanchard

ARTICOLI CORRELATI:

Cairo conferma:
Cairo conferma: "Arriva Giampaolo"
Marcello Lippi applaude la Juventus
Marcello Lippi applaude la Juventus
Il Chievo elimina l'Empoli dalla corsa alla A
Il Chievo elimina l'Empoli dalla corsa alla A
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa