Azzurri, De Rossi: "Usiamo la testa"

"Non basterà fare la guerra"

Daniele De Rossi in conferenza stampa a Coverciano in vista della gara di andata dello spareggio mondiale che vedrà l'Italia del ct Ventura impegnata in Svezia dispensa consigli ai compagni: "La posta in gioco è così alta che va bene il concetto di 'sangue e sudore' inteso come dare tutto sino allo sfinimento, però ci vuole anche lucidità, organizzazione, tecnica e corsa. Se bastasse fare la 'guerra' in campo, tutti giocherebbero in Serie A e in Nazionale".

"Dobbiamo fare una partita intelligente: le qualità non ci mancano, e dobbiamo mixarle con l'attenzione ed l'esperienza".

ARTICOLI CORRELATI:

L'Inter richiama gli stranieri in Italia
L'Inter richiama gli stranieri in Italia
Tommasi:
Tommasi: "La Juve non ci ha colto di sorpresa"
Real, Benzema disintegra Giroud
Real, Benzema disintegra Giroud
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina