L’Olimpia Milano cede, Mike James fa faville

Milano cade nel finale di Barcellona e va ko dopo una prestazione a tratti eccellente, intanto il grande ex vive una notte da urlo con il CSKA.

11 Dicembre 2020

Sonora caduta per l'Olimpia Milano, piegata per 87-71 da un Barcellona capace di tramortire i meneghini nell'ultimo quarto. Beffa nelle beffe è invece la straordinaria notte del grande ex Mike James, che guida il CSKA Mosca nella rotonda vittoria sul Khimki firmando ben 36 punti nel roboante 96-87 dei suoi (massimo in carriera per lui). Ma non si ferma certo qui: l'ex biancorosso, infatti, aggiunge al suo ruolino 10 assist e 9 rimbalzi, sfiorando un 30-10-10 che in Eurolega non ha precedenti. E non è tutto, perché la sua valutazione arriva addirittura a 51: Mike James diventa quindi il nono giocatore della storia a superare quota 50 in Eurolega.

Una notte insomma di profondissima amarezza per l'Olimpia. Tanto più che i catalani partono fortissimo con un poderoso 11-0, ma Milano riesce a reagire e a cavallo tra il secondo e il terzo quarto trova il modo di portarsi avanti grazie a una delle migliori prestazioni degli ultimi tempi in Eurolega.

Tutto però viene vanificato nel quarto periodo, anzi negli ultimi sei minuti. Sono quelli in cui il Barcellona confeziona un 25-2 che risulta letale per l'Olimpia. Che da lontano osserva anche un Mike James decisivo come non mai.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©E' morto Dado Lombardi
E' morto Dado Lombardi
©Reggio Emilia intitola una piazza a Kobe Bryant e alla figlia Gianna
Reggio Emilia intitola una piazza a Kobe Bryant e alla figlia Gianna
©Gianmarco Pozzecco vede Sassari e Trieste molto simili
Gianmarco Pozzecco vede Sassari e Trieste molto simili
 
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2