Juan Marcos Casini, nuova tappa italiana

Guardia di 1.90, classe 1980, argentino di passaporto italiano, si è accasato alla Novipiù J Basket Monferrato.

3 Marzo 2021

Nuova tappa italiana nella carriera di Juan Marcos Casini.

La Novipiù J Basket Monferrato, fino al termine della stagione, avrà in roster Juan Marcos Casini.

Guardia di 1.90, classe 1980, argentino di passaporto italiano, Juan Marcos cresce cestisticamente nel club della propria città, l’Atenas Cordoba, facendo il proprio esordio agonistico nel 1998. Nell'estate del 2003 si trasferisce per la prima volta in Italia, a Jesi, conquistando la promozione in Serie A. Nel 2007 lascia Jesi e si accasa a Cantù, sempre in Serie A. Nella stagione 2010/2011 passa a Scafati: chiude la prima stagione con 5 punti e 2 rimbalzi di media e nel secondo anno totalizza 8 punti e 2.6 rimbalzi. Nelle successive tre stagione cambia tre squadre: prima la Junior Casale (2013/2014), Reggio Calabria (2014/15) e Ravenna. Nel 2016 si accorda con la NPC Rieti, dove resterà fino al termine della stagione 2018/2019. Inizia questa stagione sempre a Rieti, ma con la maglia della Real Sebastiani in Serie B dove colleziona 7.9 punti di media con il 30% da tre punti.

“Per prima cosa voglio ringraziare il club che mi ha permesso di tornare a Casale. Sono molto contento e sono molto carico di aiutare la squadra e di ritrovare molti ex compagni come Martinoni, Tomasini e i due figli di coach Andrea Valentini. Io e i miei compagni daremo tutto per portare la JB Monferrato il più in alto possibile” ha detto Casini.

©JB Casale Monferrato

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesBuscaglia:
Buscaglia: "Con Cantù servirà qualcosa più"
©Daniele Montigiani - Aquila Basket TrentoVuelle Pesaro:
Vuelle Pesaro: "Agito nella correttezza assoluta"
©Roberto AndreoliBasket, analizzati due ricorsi in serie A
Basket, analizzati due ricorsi in serie A
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto