E’ morto Dado Lombardi

Prima da giocatore, poi da allenatore, ha scritto la storia del basket italiano.

22 Gennaio 2021

Avrebbe compiuto ottant’anni a marzo.

E’ morto Dado Lombardi. Prima da giocatore, soprattutto in Nazionale e con la Virtus Bologna, poi da allenatore, ha scritto la storia del basket italiano. Avrebbe compiuto ottant’anni a marzo.

“È difficile, in poche righe, riassumere la storia di un personaggio che legherà per sempre il suo nome a quello della Pallacanestro Reggiana e della nostra città.  Ricordi indimenticabili di due epoche diverse, ma piene di grandi successi: la prima, storica, promozione in Serie A1 nel 1984, con i bivacchi notturni in via Guasco per accaparrarsi un posto al PalaBigi; ma anche la fantastica cavalcata del 1998 quando la piccola CFM eliminò Milano e Treviso prima di fermarsi in semifinale scudetto contro la Fortitudo Bologna.  Ci piace ricordarlo a fianco della sua amata Maria Pia, che oggi ha raggiunto in cielo ed il nostro abbraccio e le più sentite condoglianze vanno invece alla figlia Lisa.  Ciao Dado, la Pallacanestro Reggiana e la tua Reggio Emilia non ti dimenticheranno mai” il ricordo della Pallacanestro Reggiana. 

©Pubblico dominio

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesVietato a Raffa il ritorno in Italia: Latina beffata
Vietato a Raffa il ritorno in Italia: Latina beffata
©Rai sportPozzecco:
Pozzecco: "Con Varese il pareggio sarebbe perfetto"
©ArenellaWalter De Raffaele punta forte sulla difesa
Walter De Raffaele punta forte sulla difesa
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto