WNBA: Phoenix al tappeto, le nuove regine sono le Sky

Decisiva gara 4, vinta 80-74 dalle Sky

Le WNBA Finals si sono concluse con la vittoria di Chicago. Nella decisiva gara 4, le Sky hanno vinto 80-74, chiudendo definitivamente la serie con le Phoenix Mercury (3-1). Per le Sky si tratta del primo titolo WNBA della propria storia.

Copper è stata nominata MVP del torneo. Dopo le prime quattro stagioni condizionate dagli infortuni, è salita di livello a partire dal 2020, riuscendo oggi a portarsi a casa il titolo WNBA. Al settimo cielo Parker, altra stella delle Sky: "Sono così orgogliosa di questo gruppo. Siamo campionesse per sempre", le sue parole riportate da ESPN.

Articoli correlati