Il Cio sospende il comitato olimpico russo

Il Cio sospende il comitato olimpico russo

Il Cio ha sospeso il Comitato olimpico nazionale russo "con effetto immediato", per aver posto sotto la sua autorità diverse organizzazioni delle regioni ucraine occupate.

Il Comitato olimpico russo – afferma il Cio – non ha più il diritto di operare come Comitato olimpico nazionale e non può ricevere alcun finanziamento dal movimento olimpico.

Il Comitato olimpico internazionale si riserva il diritto di decidere sulla partecipazione di singoli atleti neutrali con passaporto russo ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 e ai Giochi Olimpici Invernali di Milano Cortina 2026 al momento opportuno.

Articoli correlati