Marcell Jacobs compie 29 anni e cambia vita

L’azzurro aveva considerato anche una soluzione in Italia

Giorno speciale per Jacobs che oggi compie 29 anni. Sarà una festa di compleanno all’insegna del rinnovamento e del futuro. Dopo aver deciso di separarsi dal suo storico coach Camossi, il campione olimpico è pronto ad una nuova fase della sua carriera agli ordini del nuovo allenatore Reider, desideroso di contribuire al suo piano di riscatto.

I due lavoreranno insieme, a partire da fine ottobre, a Jacksonville. Jacobs ha scelto gli Stati Uniti per tentare la via del riscatto. In realtà, l’azzurro aveva considerato anche una soluzione italiana (Padova) ma allenarsi negli Stati Uniti gli permetterà di isolarsi completamente e non pensare al giudizio di tifosi e media italiani.

L’obiettivo di Jacobs è chiaro: tornare a correre più veloce degli altri e stupire (nuovamente) tutti a Parigi 2024, il suo vero grande obiettivo. Per farlo, è pronto a lasciare l’Italia e mettersi in gioco a Jacksonville con un nuovo allenatore. La nuova sfida è appena cominciata.


Articoli correlati

P