Tom Kim colpisce ancora ed emula Tiger Woods

Tom Kim colpisce ancora

Per il secondo anno consecutivo Tom Kim ha vinto lo Shriners Children's Open che si è giocato a Las Vegas.

In Nevada il 21enne sudcoreano si è imposto con uno score di 264 (68 68 62 66, -20) e ha avuto la meglio sul canadese Adam Hadwin, secondo con 265 (-19) davanti al suo connazionale Taylor Pendrith, terzo con 266 (-18) così lo svedese Alex Noren e gli statunitensi Eric Cole e James Tyree Poston.

"Vincere è difficile, ripetersi è ancora più complicato" ha detto Kim, per il quale ora i paragoni si sprecano: uno su tutti con Tiger Woods che tra il 1996 e il 1997 ha calato il tris di successi sul massimo circuito americano maschile a una così giovane età.

Articoli correlati