X Factor a Monza, volley via fino a Natale

La pallavolo di serie A lascia il posto a Sfera Ebbasta, alla Maionchi e ai cantanti. Ma c'è un buon introito economico.

Fino a Natale la Candy Arena di Monza sarà la casa di X Factor, trasmissione prodotta da Sky. E così, da ottobre a dicembre, il Consorzio Vero Volley, l’unica società in Italia che ha una squadra nella massima serie di pallavolo maschile e femminile, dovrà traslocare.

Già in questa settimana, dopo le firme fra Sky e Consorzio e l’avallo del Comune di Monza che è proprietario dell’impianto, la società consegnerà le chiavi della struttura e si farà da parte. Rientrerà al Palasport per il 20 dicembre. Il giorno di Santo Stefano, nel campionato femminile ci sarà il “debutto” casalingo contro Firenze. Ancora in dubbio che si possa giocare in casa la partita (maschile) del 22 contro Padova.

Per il Consorzio problemi organizzativi ma anche un grande vantaggio economico: 2 milioni di euro. “La cifra è stata una spinta importante per sostenere il Consorzio” ha ammesso con la ‘Gazzetta dello Sport’ la presidente Marzari.

Volley generica pallavolo

ARTICOLI CORRELATI:

Zanardi, il dottor Costa:
Zanardi, il dottor Costa: "Reagisce agli stimoli"
Ishikawa:
Ishikawa: "Sono a Milano per crescere"
Già esauriti i biglietti per i tre concerti del Teatro dell'Opera nella Nuvola
Già esauriti i biglietti per i tre concerti del Teatro dell'Opera nella Nuvola
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa