Valentina Rodini sale in cattedra anche a Sabaudia

I Campionati Nazionali Universitari di Canoa, Kayak e Canottaggio sono andati in scena presso il bacino del lago di Paola a Sabaudia.

25 Ottobre 2021

Spettacolo a Sabaudia

I Campionati Nazionali Universitari di Canoa, Kayak e Canottaggio sono andati in scena presso il bacino del lago di Paola a Sabaudia.

Titolo nazionale al CUS Roma che primeggia nelle discipline di canoa e kayak, davanti al CUS Pavia ed al CUS Milano. Nel Canottaggio il gradino più alto del podio viene conquistato dal CUS Torino, che precede il CUS Pavia ed il CUS Milano.

Nelle individualità, sabato 23 l’oro olimpico di Tokyo 2020 Valentina Rodini ha conquistato il titolo nazionale con i colori del CUS Mo.Re. nei 2000 metri, mentre per la canoa l’olimpionica del CUS Trieste Francesca Genzo si è laureata Campionessa Nazionale Universitaria nel K1 200 metri.

Entusiasta al termine della due giorni di gare il presidente del Centro Universitario Sportivo Italiano Antonio Dima: "I CUS hanno risposto con delegazioni dai grandi numeri, ma non solo. A Sabaudia abbiamo visto anche tanta qualità e gli atleti in gara sono stati ammirevoli per lo spirito con cui hanno affrontato il fine settimana. Lo sport universitario grazie a loro è ripartito nel migliore dei modi in questa stagione ed anche il clima ci ha supportati regalandoci quarantotto ore di sole. Che tutto ciò sia di buon auspicio per il movimento".

Bilancio positivo dunque per il primo appuntamento agonistico dei migliori studenti atleti italiani, che dal CUS Trieste al CUS Bari si sono sfidati in acqua rappresentando tutta Italia: "Siamo felici per come siano andati nel complesso i CNU della ripartenza. Mi sento di ringraziare le federazioni che hanno collaborato al buon esito della manifestazione, nelle persone del Presidente Abbagnale e del Presidente Buonfiglio per la fattiva collaborazione" ha concluso il presidente Dima.

La classifica generale finale di Canoa e Kayak ha visto posizionarsi sul gradino più basso del podio il CUS Milano, con il CUS Pavia che conquista la seconda piazza ed il CUS Roma trionfante in vetta. La classifica è stata aggiornata lunedì 25 in seguito ad una rettifica dei conteggi pervenuta dalla Federazione Italiana Cronometristi.

"Ogni anno con immenso orgoglio notiamo una partecipazione qualitativamente e quantitativamente sempre maggiore a dimostrazione che, conciliare con profitto percorso accademico e sport di alto livello è possibile, ed il CUSI, con l’appuntamento dei CNU, ne è massima espressione - dichiara il presidente della Federazione Italiana Canoa Kayak Luciano Buonfiglio -. Siamo fieri di poter rappresentare cum laude nel mondo, anche attraverso le numerose medaglie vinte ai Campionati Universitari, l’Italia della canoa. Sono da sempre convinto che le persone motivate possono superare i propri limiti, perché nello sport come nello studio, è fondamentale la dedizione e la costanza per il raggiungimento dell’obiettivo preposto. Un ringraziamento al presidente Antonio Dima, con l’augurio che il movimento sportivo universitario possa ottenere la collocazione che merita nel mondo dello sport".

Nel Canottaggio gli studenti del capoluogo lombardo bissano il bronzo, posizionandosi dietro al CUS Pavia che non riesce ad avere la meglio sul CUS Torino, che festeggia il primato tra i canottieri.

“Fa piacere aver visto tantissimi ragazzi partecipare ad un evento così ben organizzato, stiamo tornando tutti gradualmente alla normalità, e non è poco dopo questo lungo stop - commenta il presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale -. Siamo felici di essere tornati in acqua per i CNU, è una competizione che mancava ai nostri atleti e nonostante il periodo stagionale poco incline alla nostra disciplina, sono emersi risultati di tutto rispetto. Il successo della Rodini e la presenza di altri atleti che hanno preso parte alla spedizione olimpica testimoniano l’interesse verso lo sport universitario".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Uff. Stampa Autodromo MonzaA Monza è ancora tempo di rally
A Monza è ancora tempo di rally
©Getty ImagesImoco Volley Conegliano e Paola Egonu ko dopo due anni
Imoco Volley Conegliano e Paola Egonu ko dopo due anni
©Getty ImagesGianmarco Tamberi, nuovo importante riconoscimento
Gianmarco Tamberi, nuovo importante riconoscimento
©Getty ImagesFederica Pellegrini, è davvero finita: niente mondiali in vasca corta
Federica Pellegrini, è davvero finita: niente mondiali in vasca corta
©Getty ImagesMarcell Jacobs rinnova la sfida a Usain Bolt
Marcell Jacobs rinnova la sfida a Usain Bolt
©Getty ImagesOspedale Pediatrico Meyer: asta di beneficenza con gli autografi delle leggende dello sport
Ospedale Pediatrico Meyer: asta di beneficenza con gli autografi delle leggende dello sport
 
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto