Tyson Fury, facile ritorno sul ring

Seferi abbandona dopo il quarto round.

Tyson Fury torna sul ring e lo fa portando a casa una vittoria al quarto round per abbandono.

L'avversario, il 39enne albanese Sefer Seferi, infatti, ha alzato bandiera bianca dopo la quarta ripresa del match che si è disputato a Manchester, in Inghilterra. Fury, ex campione del mondo dei pesi massimi, non combatteva dal 28 novembre del 2015, dalla vittoria su Wladimir Klitschko che gli consenti' di mettere le mani sulle corone Ibf, Wba e Wbo.

L'obiettivo del 29enne pugile inglese, che adesso vanta 26 vittorie su altrettanti incontri, e' sfidare il connazionale Anthony Joshua (Wba-Wbo-Ibf) o lo statunitense Deontay Wilder (Wbc). Fury era stato sospeso per violazioni delle norme antidoping nel 2016 e lo scorso dicembre aveva accettato una squalifica retrodatata di due anni. Lo riporta Italpress.

tyson fury

ARTICOLI CORRELATI:

Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium