Tragedia alla Targa Florio: due morti

L'incidente nella seconda giornata della storica corsa automobilistica: morti un commissario di gara e un pilota.

21 Aprile 2017

Un tragico incidente nel corso della seconda giornata della corsa storica Targa Florio ha causato due morti: un commissario di gara e il pilota di un'auto. 

Sui tornanti di Piano Battaglia, la Bmw Mini Cooper della coppia Gemma Amendolia - Mauro Amendolia ha sbandato travolgendo il commissario di percorso sul ciglio della strada.

Le vittime dell'incidente mortale sono Giuseppe Laganà, commissario di gara, e il pilota Mauro Amendolia, originario di Messina, di 53 anni. 

La figlia, Gemma Amendolia, 27 anni, è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Madonna dall'Alto di Petralia Sottana (Palermo).

La prova speciale Geraci-Castelbuono è stata annullata e la corsa storica è al momento sospesa. La strada era cosparsa di nevischio dopo la nevicata che si era improvvisamente verificata nelle prime ore del mattino. L'incidente si è verificato intorno alle 12.30 a Isnello al km 10+500 in località Piano Torre.

 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Screenshot tratto da RaiImoco Volley Conegliano campione d'Italia
Imoco Volley Conegliano campione d'Italia
©Fia Karting World ChampionshipCorberi, radiazione evitata. Ma la sentenza è una mazzata
Corberi, radiazione evitata. Ma la sentenza è una mazzata
©FederKombatSavate, i campionati italiani assoluti a Busalla
Savate, i campionati italiani assoluti a Busalla
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala