Perugia in festa: 3-0 e primo scudetto della storia

Abbattuta la Lube Civitanova, di Zaytsev il punto del tricolore.

La Sir Perugia è campione d'Italia. Gli umbri hanno conquistato il primo scudetto della propria storia battendo con un rotondo 3-0 la Lube Civitanova Marche davanti ai 4000 del PalaEvangelisti, che hanno potuto così festeggiare uno straordinario triplete (gli umbri si erano già aggiudicati Supercoppa e Coppa Italia).

Il punto decisivo, quello del tricolore, è stato realizzato forse dal giocatore più rappresentativo di Perugia, Ivan Zaytsev: i Block Devils hanno chiuso sullo 27-26, 25-22, 25-23, portandosi sul 3-2 nella serie con i marchigiani.

pallavolo

ARTICOLI CORRELATI:

Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Magnini, incubo finito: cancellata la squalifica
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus, le conseguenze nel volley
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
Coronavirus: la pallavolo si ferma fino al primo marzo
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium