Partenza falsa in World Cup

Gli uomini di Gianlorenzo Blengini, a Fukuoka, sono stati sconfitti con un netto 3-0 dal Giappone.

Deludente esordio per l'Italvolley maschile nella World Cup. Gli uomini di Gianlorenzo Blengini, a Fukuoka, sono stati sconfitti con un netto 3-0 (25-17, 25-19, 25-21) dal Giappone padrone di casa al termine di una gara nella quale hanno sofferto l'atletismo e il maggiore agonismo dei nipponici, bravi a farsi trovare pronti davanti al proprio pubblico. Nel complesso quella odierna non è stata di certo la migliore Italia che non mai stata in grado di ostacolare e contrastare il gioco del Giappone, basato come da tradizione su delle grandi difese, ma anche da interessanti trame offensive supportate da una buona condizione fisico e atletica. Da questo punto di vista in evidenza gli attaccanti del Sol Levante Nishida e Ishikawa che oltre ai rispettivi 16 e 19 punti hanno regalato spettacolo.

Per questa gara d'esordio Blengini ha scelto Sbertoli in palleggio, Nelli sulla sua diagonale, Piano e Russo coppia di centrali, Lavia e Kooy gli schiacciatori, Balaso libero. Il Giappone è stato schierato con Sekita palleggiatore, Nishida opposto, Yamauchi e Onodera i centrali, Fukuzawa e Ishikawa gli schiacciatori con Yamamoto libero.

blengini

ARTICOLI CORRELATI:

Holyfield apre al match con Tyson a una condizione
Holyfield apre al match con Tyson a una condizione
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Paltrinieri, il nuovo allenatore fissa l'obiettivo
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
Olimpiadi, altri problemi per Tokyo 2021
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag